Frammento di ara o cippo votivo dedicato a Loucciano – Sospirolo (BL) – Loc. Volpéz – II sec. d.C.

La piccola ara o cippo votivo in pietra calcarea del Cansiglio, rinvenuta durante la demolizione delle mura della chiesa di S. Michele Arcangelo, sembra poter essere stata dedicata a una divinità locale legata al mondo dei Veneti antichi.